Saturday, May 9, 2009

doctor

totem1-copy

totem2a



doctorcompo

la testa è staccata dal corpo, dice che è scritto nelle mani

25 comments:

la casa a pois said...

è un incanto....
speriamo che la cura funzioni...
sei un maestro fiammingo

pilipo said...

io cerco di essere ottimista.

Fabio Tonetto said...

Colpetteria buona dice:

Siete bravo ed di sogni.

Donato Sansone.

pilipo said...

bhe tonetto grazie per lo splendido contributo(cos'è un maldestro suggerimento di donato?),
ora si,
ti meriti ti comparire tra i preferiti.
vado a dormire

Francesco said...

Davvero bello!

Milá y Teté said...

troppo attormentato. Beautiful.

simone rea said...

molto interessante! Dillo che vorresti anche tu quel letto bicolore!? io lo vorrei;)

pilipo said...

grazie Francesco
grazie Milà ,addormentato?! ; )

Ciao Simone,
si si ne vorrei uno : )
Sarà comodo?

simone rea said...

non lo so ma certe volte è meglio la comodità oppure il piacere di avere e guardare?

Anna Castagnoli said...

Veramente bellissimi questi lavori!
Anna

pilipo said...

ciao Anna che bello ricevere un tuo commento : )
grazie davvero.

♥♥♥♥♥ Jennifer™® ♥♥♥♥♥ said...
This comment has been removed by a blog administrator.
(senior) said...

sei bravissimo, davvero :)
Giorgia

pilipo said...

grazie Giorgia :)

Gianluca Folì said...

E' rappresentato tutto quello che so di te in questo momento. E' questo il vero spettacolo, la sublimazione della vita quotidiana in immaggini incantevoli. Complimenti Pil, sinceri sinceri.

pilipo said...
This comment has been removed by the author.
pilipo said...

hey Gianluca grazie...mi commuovo : )
Forse ho bisogno di fare questi disegni perché "la vita quotidiana" a volte non ha nulla di incantevole ( come un rospo nella pancia);per fare ordine in testa e credere di poter aggiustare qualcosa. uhhhh!

oh hai finito il tè verde?!

Gianluca Folì said...

Siiiiii :-) Buonissimo e ti dirò qualche effetto, se non è stata suggestione l'ho avvertito. L'ho ricomprato cmq, lo stesso che mi hai regalato :-)

Ci si vede presto Totoya ;-)

pilipo said...

totoya?! sono io?

pilipo said...

ha una certa assonanza con il nome di un personaggio di Miyazaki,con Tamio il mio naturopata e poi anche con un altra cosa un po' meno poetica...

Ricordati di preparare il cestino per il picnic!

alix said...

so great! I really like your work!

pilipo said...

thank you alix : )

Géraldine said...

C'est très beau, rempli de petites histoires qui commencent, très onirique. J'aimerais pouvoir le voir en vrai... Y a-t-il une référence à Otesanek ?

susy said...

Phil, non vedevo il tuo blog da un sacco! E' bellissimo!!! sembra di entrare nel mondo delle favole...
vorrei vivere anch'io con la piccola rapa bianca e il pesce zuccone!

pilipo said...

susena ma tu sei gia nel letto con rapa e pesce : )
e ricordati che dobbiamo correre...